• Il Dalai Lama ci insegna…
    Dalai Lama: i dieci ladri della tua energia!   Ci sono momenti della vita in cui la nostra energia sembra svanire, il corpo si fiacca, la mente si offusca. Eppure questa stanchezza psicofisica non è riconducibile a nessun evento particolare. Secondo il Dalai Lama questa condizione è da attribuirsi a 10 “ladri” dell’energia, per questo bisogna seguire 10 regole fondamentali per contrastarli e non sprecare energie preziose.  1. Lascia andare le persone che solo condividono lamentele, problemi, storie disastrose, paura. Lascia perdere le persone che solo giudicano gli altri. Se qualcuno cerca un cestino per l’immondizia, fai in modo che non sia la tua mente.  2. Paga i tuoi debiti in tempo. Nel frattempo fai pagare chi è in debito…
    Scritto Mercoledì, 10 Settembre 2014 13:45 in Salute
    Tags: DALAI LAMA
    Commenta per primo! Letto 888 volte
  • i cinque tibetani
    Ecco gli esercizi dei Cinque Tibetani, spiegati dall’esperta maestra yoga Silvia Salvarani e adatti a tutti. All’inizio, mentre si sta imparando, servono per eseguirli circa 20 minuti. In seguito ne bastano 10. L’importante però è sapere che il rito richiede costanza: va praticato ogni giorno, meglio se di mattina, a digiuno e a piedi nudi, appena alzati dal letto. Per completare il rituale,ogni esercizio va ripetuto 21 volte, ma il consiglio fondamentale è fare un numero di ripetizioni in base alle proprie possibilità, non necessariamente identiche per ciascun esercizio. Unica condizione é aumentare progressivamente il numero delle ripetizioni, senza tornare indietro. Rotazione in senso orario Primo Tibetano – La Ruota In piedi, gambe leggermente divaricate, piedi paralleli, braccia lungo i fianchi. Portate le braccia sulla linea delle spalle(formando con il corpo…
    Scritto Mercoledì, 14 Maggio 2014 08:23 in Salute Commenta per primo! Letto 1085 volte
  • Stretching quotidiano.
    Esercizi di stretching
    Scritto Mercoledì, 14 Maggio 2014 08:08 in Salute Commenta per primo! Letto 1010 volte Leggi tutto...
  • La Francia abolisce il mais biotech MON810 modificato geneticamente
    La Francia abolisce il mais biotech MON810 modificato geneticamente È stata approvata definitivamente dal Parlamento francese la proposta di legge che vieta la coltivazione di mais geneticamente modificato e prevede, in caso di mancato rispetto del provvedimento, di ordinarne la distruzione. Lo rende noto la Coldiretti sottolineando che il Consiglio di Stato d’oltralpe ha respinto le richieste di una sospensiva urgente del decreto governativo del 14 aprile che vieta la coltivazione del mais mon810 della Monsanto perché i giudici francesi hanno ritenuto che i ricorrenti non abbiano giustificato l’urgenza della sospensiva e che il decreto “non comporta un problema grave ed immediato per la situazione economica”. La decisione segue di meno di due settimane la sentenza del Tar del Lazio di bocciare il ricorso presentato contro il decreto interministeriale…
    Scritto Mercoledì, 14 Maggio 2014 07:10 in Earth's news Commenta per primo! Letto 319 volte
  • Il fluoro nel dentifricio?!?
    Il fluoro nel dentifricio?!? Per il Decreto Ministero della Salute Italiano, del 02/04/2008, dal 19 Marzo del 2009, tutti i dentifrici contenenti fluoruro in quantita’ superiori allo 0,1 % devono esibire sulla confezione, la seguente frase: “Bambini fino a 6 anni: possono utilizzare una piccola quantita’ di dentifricio sotto la supervisione di un adulto, per ridurre al minimo l’ingerimento. In caso di assunzione di floruro da altre fonti, consultare il medico o il dentista. L’assunzione di floruro puo’ causare la fluorosi, patologia alla base di alterazioni dentarie”. Oltre ad essere tossico, il fluoruro è completamente inefficace nella lotta contro la carie. La fluorizzazione dell’acqua è la pratica dell’aggiunta di composti del fluoro all’acqua con lo scopo di diminuire l’incidenza della carie dentaria nelle popolazione.I…
    Scritto Mercoledì, 14 Maggio 2014 07:04 in Salute Commenta per primo! Letto 1010 volte
  • 2014 AMA Supercross Gara 1 Anaheim Evento completo parte 1
    Scritto da
    Ottima gara per Mike Alessi e soprattutto ottima partenza. La sfida con Vilopoto. Al minuto 22 il cancelletto va giù.  
    Scritto Mercoledì, 08 Gennaio 2014 20:58 in Motocross Commenta per primo! Letto 2081 volte
  • Supercross 2014: volo di James Stewart
    Scritto da
    Supercross 2014: volo di James Stewart James Stewart Jr., noto anche come James "Bubba" Stewart (Bartow, 21 dicembre 1985), è un pilota motociclistico statunitense, è uno specialista di supercross e motocross, soprannominato "Il Tiger Woods del supercross". Dotato di eccezionale forza fisica, agilità in sella non comune e straordinario coraggio, si è affermato come uno dei piloti di motocross più veloci di tutti i tempi; proprio queste caratteristiche, però, lo hanno portato spesso ad andare oltre il limite, facendogli perdere gare e campionati per via di spettacolari cadute. È stato il primo pilota di colore a riscuotere successo e vincere titoli professionistici nello sport del motocross
    Scritto Mercoledì, 08 Gennaio 2014 18:57 in Motocross Commenta per primo! Letto 2128 volte
  • Dakar 2014
    Scritto da
    Dakar 2014 Thierry Sabine : chi era costui? L’origine della Parigi-Dakar è nella Abidjan-Nizza, il Raid inventato da Jean-Claude Bertrand al centro di una meravigliosa utopia sportiva, cinque gare avventura nei cinque continenti. Thierry Sabine partecipa alla seconda edizione della folle corsa, e si perde nel deserto del Niger. Ormai dato per disperso e allo stremo delle forze, Sabine viene localizzato e salvato dall’aereo di Jean-Michel Sinet, che per tre giorni ha sorvolato il deserto a bassa quota alla ricerca del Pilota. L’esperienza oltre il limite cambia definitivamente la vita del carismatico, eclettico, sportivo esperto in comunicazione e marketing. Anni dopo verrà recuperata anche la sua XT500, che ancora oggi è possibile ammirare nelle stesse condizioni nelle quali è stata strappata al…
    Scritto Lunedì, 06 Gennaio 2014 21:09 in Dakar 2014
    Tags: DAKAR
    Commenta per primo! Letto 8257 volte
  • Inghilterra, boom di telefonini in carcere per delinquere. Ma bloccarli costa troppo
    Scritto da
    Inghilterra, boom di telefonini in carcere per delinquere. Ma bloccarli costa troppo Nel 2012 oltre 7mila cellulari "illegali" trovati in mano ai detenuti, usati per ordinare raid o spedizioni punitive. Il governo ha pensato a una tecnologia per bloccarli. Ora il ministero dell'Interno fa però un passo indietro: "E' una spesa eccessiva"Telefonini usati nelle carceri per continuare a delinquere. Ma la tecnologia che potrebbe evitarne l’uso è “troppo costosa” e così il ministero della Giustizia del Regno Unito non farà nulla per evitare questa pratica. Tabloid arrabbiati, a Londra e dintorni, per il dietrofront fatto dal governo britannico sulla questione. “Ora chiunque è in prigione potrà continuare a dare ordini, a richiedere azioni illegali ad altri delinquenti, a tenere contatti con le gang”, hanno scritto, in un coro unanime, quei quotidiani britannici…
    Scritto Lunedì, 06 Gennaio 2014 12:38 in Earth's news
    Tags: INGHILTERRA
    Commenta per primo! Letto 5282 volte
  • Motocross mx1, Calendario 2014 FIM
    Scritto da
    Motocross mx1, Calendario 2014 FIM   23 dicembre 2013 – Il Calendario del Mondiale Mx1 è già stato pubblicato dalla FIM, anche se in alcune date non sono ancora stati definiti i circuiti ospitanti. La Federazione Internazionale del Motociclismo ha definito anche le date dei prossimi “Motocross Of Nations” assegnando a Maggiora (Italia) l’edizione 2016. Il Campionato Mondiale 2014 MX1 scatterà il primo di Marzo in Qatar a Losail con le gare in notturna, con tutti i piloti alla caccia della corona iridata, ovvero la “tabella rossa” del nostro Antonio Cairoli in sella alla KTM numero 222. Calendario Motocross MX1 2014: 01 Marzo QATAR Losail 09 Marzo TAILANDIA Si Racha 31 Marzo BRASILE Beto Carrero 13 Aprile ITALIA TRENTINO Arco di Trento 20 Aprile TBA…
    Scritto Lunedì, 06 Gennaio 2014 11:47 in Motocross
    Tags: MX1
    Commenta per primo! Letto 2014 volte
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42