Session Hijacking – “Dalla saga Man-In-The-Middle”
Feb28

Session Hijacking – “Dalla saga Man-In-The-Middle”

Session Hijacking [InsanelyNews] Nei primi due articoli di questa serie sugli attacchi man-in-the-middle abbiamo esaminato l’ avvelenamento della cache ARP e lo spoofing del DNS. Come abbiamo dimostrato con questi esempi, gli attacchi MITM sono incredibilmente efficaci e sempre più difficili da rilevare. Nella terza parte di questo articolo esamineremo il Session Hijacking, che non è diverso. Come per i due precedenti articoli,...

Read More
DNS Spoofing – “Dalla saga Man-In-The-Middle”
Feb28

DNS Spoofing – “Dalla saga Man-In-The-Middle”

[InsanelyNews] DNS SPOOFING Nella prima parte di questa saga abbiamo esaminato la normale comunicazione ARP e come la cache ARP di un dispositivo può essere avvelenata al fine di reindirizzare il traffico di rete delle macchine attraverso un’altra macchina con possibile intento malevolo. Questo attacco apparentemente avanzato man-in-the-middle (MITM) noto come avvelenamento da cache ARP viene fatto facilmente con il software...

Read More
ARP – ADDRESS RESOLUTION PROTOCOL “Dalla saga Man-In-The-Middle”
Feb28

ARP – ADDRESS RESOLUTION PROTOCOL “Dalla saga Man-In-The-Middle”

 ARP – ADDRESS RESOLUTION PROTOCOL [InsanelyNews] ARP – Come professionista IT, a volte mi soffermo a pensare alle comunicazioni di rete in termini di indirizzamento IP. Come tutti sappiamo, tuttavia, gli indirizzi IP sono solo un meccanismo per identificare un nodo su una rete. I nodi di rete possono anche essere identificati dal loro indirizzo di controllo di accesso ai media o dall’indirizzo MAC. Un indirizzo...

Read More
Malware: i russi hanno creato un sistema per colpire le reti elettriche
Giu16

Malware: i russi hanno creato un sistema per colpire le reti elettriche

(InsanelyNews) L’arma, progettata da esperti informatici russi e da hacker che collaborano con il Cremlino, è stata denominata “CrashOverride”, ed è un malware che potrebbe avere effetti devastanti nei sistemi elettrici civili e militari delle prossime guerre in cui sono impegnate le forze di sicurezza russa. Secondo le analisi di Dragos, riprese anche dal Washington Post, il malware sarebbe già stato testato a dicembre del 2015 sul...

Read More
English English Italian Italian